Logo ArbusTurismo - Portale turistico del Comune di Arbus

Pozzo GAL

 Indirizzo: località Ingurtosu - 09031 Arbus (VS)

Il cantiere minerario di Pozzo Gal, prende il nome da Paul Gal,  Presidente del Consiglio di Amministrazione della Penarroya, multinazionale francese che possedeva le miniere della Pertusola in Italia negli anni venti del secolo scorso. 

Il pozzo situato nell’ottocentesco Cantiere Harold, intestato alla quota di 204 m s.l.m., raggiunge una profondità di circa 200 m. Entrò in servizio nel 1923.  Successivamente è stato approfondito con una discenderia alla base sino alla quota di – 130 m   s.l.m..

La messa in funzione del Pozzo Gal era finalizzata alla coltivazione in sotterraneo delle mineralizzazioni blendose del filone Brassey trattate nella vicina laveria per  flottazione di Pireddu messa in marcia il 1° gennaio 1926.

Ad oggi il Cantiere minerario è stato recuperato grazie all’intervento del Comune di Arbus ed ospita un museo multimediale.

Il museo “della memoria mineraria” si articola in cinque ambienti e ripercorre la storia delle miniere grazie a pannelli video interattivi che entrano in funzione al passaggio delle persone e raccontano, mediante una serie di suggestivi filmati, le testimonianze dei minatori e delle loro famiglie che qui vi lavorarono e vissero.